Italian English
Off Topics

Off Topics (8)

Off Topics

Venerdì, 17 Luglio 2009 05:53

Al bordo di una piscina..

Scritto da
..Seguo l’incedere spedito della direttrice, scendiamo in lavanderia, con una chiave apre una porta che ho sempre visto chiusa, la richiude alle nostre spalle, siamo davanti ad un’altra porta, cambia chiave, apre e siamo davanti ad un ascensore.
Lo chiama, entrati c’è un’altra chiave, la infila nella toppa con la dicitura -Down- scendiamo di un piano.. si apre la porta c’è una porta a sbarre con un citofono. Suona
Voce femminile:-sì Direttrice.. devo mandarlo a prendere??-
Barbara:-sì, deve essere iniziato.. -
La porta si apre, varco la soglia, la Direttrice mi guarda dall’altra parte:-la prossima volta che ci incontreremo, considererai le cose da un altro punto di vista.. ahahah.. arrivederci..
Venerdì, 10 Luglio 2009 06:30

Safari & Corrida

Scritto da
Lo schiavo con il quale ieri scappavo l’ho visto morire da vicino, solo grazie al terrore che mi ha paralizzato sono riuscito a scamparla, correvamo, disperati, la jeep da lontano va in fuori giri, ci hanno visti, le foglie in faccia, i piedi alzano la polvere, nudi, i rami graffiano le costole, il terreno si avvalla la mia corsa continua nel vuoto, sono fottuto...
Venerdì, 22 Maggio 2009 04:23

La Parapsicologa 2° parte

Scritto da
La schiava non se lo fece ripetere due volte. Massaggiò la Padrona con infinita premura, carezzandone le gambe ed i fianchi, le braccia e la schiena. Si inginocchiò e le prese un piede alla volta, ponendolo sul seno ed insaponandolo anche fra le dita. Poi si avvicinò al sedere, le mani ancora coperte di schiuma.
Sabato, 16 Maggio 2009 02:51

La Parapsicologa, 1°parte

Scritto da
Elena si appoggiò con tutto il suo corpo sul petto di Sonja. Avvertì il respiro lento della sua vittima farsi sempre più sforzato e roco. Appoggiò il gomito sulla cassa toracica della ragazza premendo fra i seni. Sonja ebbe come uno spasmo, involontariamente la sua schiena s’inarcò con lentezza, cercando da quel peso che le impediva di respirare, ma Elena non si spostò. Avvertiva la sofferenza di Sonja e ciò le provocò un piacere tanto intenso che per poco Elena stessa non si sorprese. Infine scese dal corpo moribondo di Sonja e quest’ultima scivolò su di un fianco della poltrona, rotolando giù sul tappeto. La dottoressa vide la ragazza sdraiata a pancia in giù fra la poltrona ed il tavolino. Era ai suoi piedi, la fronte di Sonja sfiorava la lucida punta dei suoi stivali.
Sabato, 26 Gennaio 2008 07:44

Romanzi 2, epilogo

Scritto da
D’un tratto qualcosa la toccò sul volto. Alessia aprì gli occhi e vide, nella penombra, il bel piedino di Isabella che dondolava sopra al suo naso. La gamba della dea sporgeva dalla coperta fino al ginocchio. D’istinto Alessia provò il desiderio di baciarlo.
Venerdì, 25 Gennaio 2008 14:25

Romanzi, 1°

Scritto da
Tatiana chiesi di fare ciò che avevo chiesto alla seconda ragazza, l’inginocchiarsi in pubblico ed il rendere omaggio alle mie scarpette. Lei s’inginocchiò senza battere ciglio. Il suo bacio fu lungo ed appassionato, tanto che fui io a dover allontanare le sue labbra dalla punta delle mie scarpe, sembrava non volersene più staccare”-
Venerdì, 31 Agosto 2007 07:48

La castigatrice

Scritto da
Ve lo dico io, chi sono le Mistress. Sono delle profittatrici. Nient’altro.
Ragazzine bellocce che se la tirano neanche fossero le uniche ad avercela, sapete di cosa sto parlando. Donne che il più delle volte sono in possesso di un’intelligenza bassina e di un discutibile senso della morale e dell’onestà.
Venerdì, 13 Luglio 2007 08:31

La schiava di PadronVale

Scritto da
Alex aveva sempre avuto il desiderio di farsi sottomettere da un’altra ragazza. Era una bella venticinquenne alta e filiforme, con lunghi capelli nerissimi e occhi grigio scuro. Una “strafica” come la chiamavano i ragazzi più volgarotti che le correvan dietro. Ed Alex, Alessandra il suo vero nome, li rifuggeva come l’acqua dall’olio. Mise un’inserzione su di un sito di annunci sadomaso e attese.
Layouts
Colors