Italian English
Racconti

Racconti (141)

Racconti (Categorie)

Venerdì, 17 Dicembre 2004 18:37

Note a margine...

Scritto da
Quando il suo cuore si scioglierà e diverrà una mia proprietà, il mio amplesso diverrà fatale e, come una mantide religiosa, godrò nel divorarlo lentamente.
Giovedì, 02 Dicembre 2004 13:59

La figlia del colonnello

Scritto da
Wow! Adesso ho anche il poggiapiedi! Ma non so quanto resisterai lì sotto: non deve esserci un buon profumo, ih ih ih ih... Ho tenuto gli anfibi tutto il giorno, li ho tolti solo un’ora fa e questi collants mi fanno un pò sudare...
Lunedì, 29 Novembre 2004 14:39

Le fondatrici di Piedi sudati per te (per noi)

Scritto da
Non so se avete notato un nuovo link tra le nostre indicazioni, "Piedi Sudati Per Te". Il primo contributo è quello che oggi pubblichiamo. Non è in esclusiva per noi, ma è solo l'esordio... Abbiamo accluso anche un interessante sondaggio che è stato pubblicato da questo link...
Venerdì, 29 Ottobre 2004 16:04

Legami

Scritto da
Lo guardo negli occhi e lui regge il mio sguardo mentre trafugo con la mano destra nei pantaloni, faccio conoscenza ravvicinata con la sua eccitazione del momento. Gli lascio cadere i pantaloni dopo essermi impadronita della sua cintura, poi, lascio cadere anche i box bianchi di maglina elasticizzati, tutto è sulle sue caviglie, ma la mia mano sale. A stropicciargli le mammelle. Le mie labbra aprono le sue serrate. Con la lingua cerco la sua e la ottengo: mordicchio, rosicchio, la sfioro con piccoli fregamenti, poi, sfioro l’esterno delle sue labbra.
Venerdì, 15 Ottobre 2004 12:57

Rivali

Scritto da
Sono sul torace, il mio piede destro sul cuscino gli sfiora la faccia, porta il volto alla sua sinistra e bacia la scarpa. Scioglie la stringa, la sfila e la depone sul cuscino un poco più in là del mio piede. C’è silenzio, un grande silenzio! Tolgo la maglietta madida e mi abbasso per fargliela odorare. Con forza la strofino sotto le narici.
- Odora la tua padrona!
Venerdì, 15 Ottobre 2004 11:38

Notizie dal web

Scritto da
Non so se è il caso di postare questa cosina, anche se la trovo molto divertente... beh, direttore... a te il sommo giudizio.
Non fare così Estremo, lo sai che in redazione abbiamo un debole per te... :-)
Mercoledì, 29 Settembre 2004 23:55

Breve storia di una schiava al servizio di due padroni

Scritto da
Rieccomi qui tra voi amici miei... So che forse questo mio ultimo lavoro susciterà commenti e anche critiche, ma non importa. Ho trattato il feticismo e la dominazione in una froma piu che altro diversa ma altrettanto nel mio "stile". Spero vi piaccia e se non dovesse essere cosi', gradirei conoscerne i motivi... sapete, confrontarsi fa sempre molto bene!
Giovedì, 23 Settembre 2004 11:38

Everything

Scritto da
Afferra come può i miei piedi e li bacia. Con tocco leggero, utilizzando solo le labbra compie un giro completo, e senza fermarsi, continua utilizzando solo la lingua. Si aiuta con le mani Lucien, per addentrarsi nelle mie dita. Succhia l’alluce. Poi, con le dita delle mani, ricava lo spazio necessario tra un dito e l’altro dei piedi, per passarci la lingua, per poi succhiare il dito successivo...
Venerdì, 17 Settembre 2004 07:31

Pitrek

Scritto da
Quindi posso camminarti addosso e tu non soffri?
- Si, prova!
Che figata! camminavo per tutto il marziano, avanti e indietro, ancora e poi ancora...
- E se ti schiaccio il "cosino" con i miei piedi?
- Cos'è "il cosino"?
- L'affare che hanno i maschi!
Domenica, 12 Settembre 2004 18:08

La fortuna va e viene (Racconto Di Gruppo)

Scritto da
La fortuna come dicevo è la signora della vita. La fortuna è in agguato in un martini con troppo gin che hai maledetto e che ora fa svaporare ogni timidezza. Un attimo dopo ascolto Magda che mi vuole sdraiato sul pavimento a sfilarle le scarpine. In compagnia dei suoi aromi, a sentire il suo peso mentre si sporge verso uno scaffale alto. La cena ritarda di molto e io divento il suo amante, complice dei giochi che ho sempre amato. E vado a vivere da lei.
Layouts
Colors